Conosci Piazza dei Colori?

Hai mai sentito parlare di Piazza dei Colori? Sembra un nome di fantasia, ma esiste davvero!
Hai presente la torre Unipol di via Larga, ovvero il grattacielo più alto di Bologna?
Ecco, a pochi passi da lì, tra via Tommaso Martelli e via Enrico Mattei, c’è Piazza dei Colori e le circa 500 famiglie che la abitano.

E’ proprio qui, al civico 21 della piazza, che ha sede il progetto solidale piazzadeicolori21, un’iniziativa che nasce per migliorare la qualità della vita dei bimbi e delle famiglie che vivono in Piazza dei Colori e dintorni.

piazzadeicolori21 è un progetto solidale nato nel 2010 da un’idea di Annabella Losco, socia fondatrice dell’associazione angoloB, e avviato grazie alla collaborazione del Comune di Bologna che dal 2009 ha messo a disposizione tramite bando alcuni ex negozi abbandonati di Piazza dei Colori.

Obiettivo? Rigenerare una zona urbana svantaggiata partendo dalla riattivazione degli spazi in disuso grazie al coinvolgimento di artigiani, associazioni e creativi che con la loro presenza e le loro attività portassero nuova linfa vitale per una zona della periferia di Bologna (Piazza dei Colori, appunto) che aveva forte bisogno di essere riqualificata.

Vuoi scoprire quali sono i nostri progetti solidali? Clicca qui


Il tuo aiuto è importante. Sostienici con una donazione. Grazie!